Sportello consumatore

Parecchi Movimenti Consumatori sono cresciuti in questi ultimi anni per dare voce al cittadino oppresso dai colossi della telefonia, energia, banche e assicurazioni. Se il Codice del Consumo definisce consumatore “la persona fisica che agisce per scopi estranei rispetto l’attività imprenditoriale commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta”, escludendo in toto la persona giuridica, sorge il problema di come affrontare le questioni legate alle attività imprenditoriali che stipulano contratti di fornitura servizi.

Lo Sportello Consumatore – Impresa di Conflavoro PMI Milano nasce allo scopo di assistere le imprese nelle situazioni di abuso di posizione dominante assunte dai gestori dei servizi più comuni. Si è già visto come lo sportello Sos Banche abbia il compito di controllare e verificare l’applicazione di interessi e clausole nei contratti stipulati e come si presti ad agevolare l’accesso al credito.

Lo Sportello Consumatore parte dalla ricerca di una mediazione per poi concentrarsi maggiormente sulle controversie attinenti alla stipula di contratti: si pensi anche al mercato dell’energia elettrica e del gas, alla telefonia, in caso di contratti non richiesti o con firma falsa, contratti estorti con informazioni ingannevoli o insufficienti ed ancora, nel caso di passaggio ad altro fornitore,tardiva attivazione, mancato rispetto del diritto di ripensamento, impedimento al rientro con il precedente venditore, doppia o errata fatturazione. Tutto ciò, dunque, che riguarda inesattezze o inadempimenti dei fornitori che, inevitabilmente, possono colpire le imprese e la loro attività produttiva.

Contattaci