Sos burocrazia

La burocrazia relativa ad adempimenti fiscali e ai rapporti con la pubblica amministrazione costituisce da sempre una forma di stillicidio per piccole e medie imprese che quotidianamente si trovano dinanzi una forma eccessiva, farraginosa e assolutamente incomprensibile di comunicazione sia con il Fisco che con gli enti pubblici.
Le associazioni dei piccoli imprenditori e artigiani sostengono che nel 2018 gli adempimenti cresceranno ancora a dispetto di tutte le leggi e leggine emanate per la semplificazione dell’attività amministrativa.

Sos burocrazia nasce con l’ambizioso obiettivo di assistere e coadiuvare le imprese associate a districarsi nel marasma dell’attività pubblica, riducendo il carico burocratico imposto a livello nazionale e locale che è eccessivo e abnorme in termini di costi e tempistica.
Un aiuto nell’ottica della semplificazione procedurale e superamento di tutte le lungaggini (attese telefoniche, file agli sportelli, compilazione di carta su carta) per permettere alle imprese associate di occuparsi del loro vero obiettivo: promuovere e produrre crescita e occupazione.

A ciò si aggiunga la farraginosa procedura che ogni impresa è costretta a porre in essere per poter concorrere a gare di appalto importanti per il proprio curriculum commerciale e risultare aggiudicatrice: la compilazione e la lettura di bandi per la presentazione delle domande e relativi allegati, documenti attuativi, modificativi e integrativi. Per non parlare della richiesta e del rilascio di autorizzazioni e concessioni che la libertà d’impresa non ha purtroppo eliminato. Un girone dantesco che lascia poco spazio alla produttività che, invece, Conflavoro PMi Milano, attraverso questo servizio, intende preservare e accrescere.

Contattaci