Cintus Franciacorta

Esiste a Brescia un vigneto di oltre 4 ettari alle pendici del castello. Per testimonianza anche di Slow Food è il più grande vigneto urbano del mondo. Coltivarlo in mezzo alle case e con una giacitura fortemente collinare non trova grande giustificazione economica. Costituisce però un luogo prezioso “dove l’idea fondamentale è stata quella di salvare un patrimonio unico: il vigneto urbano, i vitigni autoctoni, le piante secolari e la forma di coltivazione originale.
Coltivato con passione fin dal 1996 da Pierluigi Villa, il nostro enologo, questo vigneto ha ottenuto da Slow Food il riconoscimento di Patrimonio Storico della cultura Agroalimentare e Ambientale.

Curare viti centenarie, ormai dimenticate da quanti hanno a cuore soprattutto gli aspetti economici dell’agricoltura, è stato un omaggio alle tradizioni ed un modo tangibile per rendere concreto il nostro impegno verso il territorio, la cultura e le tradizioni. E questo forse spiega molto meglio di tanti discorsi che cosa cerchiamo attraverso l’attività che conduciamo.


LAUDAVIT s.r.l.

Via Aleardo Aleardi, 15 – 25121 BRESCIA
Winery: Via Colzano 13 Adro (BS),
tel. +39 030 2400851
Fax +39 030 2937673
info@laudavit.it


Offerta per soci e convenzioni Conflavoro Pmi Milano:

Enrico Bombelli

Enrico Bombelli

Sono un consulente aziendale. Ho iniziato la mia attività sul web come Doctor Business. Il mio compito è seguire le aziende e gli imprenditori come un medico di base segue i suoi pazienti. Li seguo per tutta la durata della vita aziendale,quando serve e quando c'è bisogno, ascoltando, dando informazioni. Consiglio per eventuali esami e visite specialistiche preventive, proponendo soluzioni, gratuite o a pagamento, per risolvere problemi o fastidi.
In caso di situazioni aziendali particolari, cerco e propongo la consultazione con i migliori specialisti del settore.
Il mio lavoro, insomma, consiste nel proporre soluzioni diverse per ogni esigenza manifestata dall'Imprenditore, per migliorare e ottimizzare la sua Azienda, in tutti i settori, gestionali, finanziari e operativi.
Enrico Bombelli

Rispondi